Ordinanza di rimozione dei cassonetti dalle aree pubbliche

SI informa che il Sindaco ha emanato una ordinanza che obbliga i commercianti ed artigiani a posizionare i cassonetti loro assegnati (carta, vetro, plastica, indifferenziato ed umido) in aree o spazi privati.

Il posizionamento dei suddetti cassonetti in area pubblica, intendendosi come tale sia le aree di proprietà pubblica destinate alla circolazione veicolare, pedonale e ciclabile, che le aree di proprietà privata privata soggette al pubblico transito è severamente vietato tranne nei giorni ed orari previsti dall’apposito calendario predisposto dalla società che gestisce il servizio di raccolta porta a porta.