Sito in fase di test, nelle prossime ore saranno attivati nuovi servizi e funzionalità

Sito istituzionale

Cerca
Close this search box.

Sito in fase di test, nelle prossime ore saranno attivati nuovi servizi e funzionalità

Passaporto

Il passaporto italiano è un documento di viaggio valido in tutti i Paesi riconosciuti dall'Italia, emesso dalle questure in Italia e dalle rappresentanze diplomatiche all'estero. Incorpora un microchip elettronico nella copertina con foto, firma e impronte digitalizzate, conformi agli standard internazionali.

Azioni e condividi:

Facebook
WhatsApp
Stampa
Email
Telegram

Argomenti:

Indice della pagina

Descrizione breve

Il passaporto italiano è un documento di viaggio valido in tutti i Paesi riconosciuti dall’Italia, emesso dalle questure in Italia e dalle rappresentanze diplomatiche all’estero. Incorpora un microchip elettronico nella copertina con foto, firma e impronte digitalizzate, conformi agli standard internazionali.

È un documento di riconoscimento che consente l’ingresso in tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti dal Governo Italiano. Può essere richiesto da tutti i cittadini italiani, senza limiti di età. Il passaporto viene rilasciato dalla questura e, all’estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. Attualmente, in Italia, si rilascia il passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina. Tutti gli uffici emittenti in Italia e all’estero rilasciano il passaporto di ultima generazione, che prevede foto e firma digitalizzate con impronte digitali in un nuovo tipo di libretto.

Passaporto per i minori: al minore viene rilasciato un passaporto individuale, pertanto non è più possibile per il genitore iscrivere il figlio minore sul proprio passaporto.

E’ possibile presentare istanza per il rilascio del passaporto con le seguenti modalità:

1) – accedere al sito: https://passaportonline.poliziadistato.it/ (autenticandosi con SPID o con CIE) e compilare la domanda on-line, dopo aver selezionato la data e l’orario dell’appuntamento tra le possibilità offerte nel calendario on-line;

2) – previo appuntamento con l’Ufficio Servizi Demografici del Comune per la sottoscrizione dell’istanza con autocertificazione; in tal caso l’ufficio comunale curerà la prenotazione dell’appuntamento sul portale. Occorre presentarsi già muniti della documentazione elencata nel punto precedente.

Punti di contatto

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!